Futuro Anteriore

 

Futuro Anteriore

Il futuro anteriore è una forma verbale che indica eventi, esperienze e fatti considerati come compiuti, ma che si trovano nell’ambito dell’avvenire o in quello dell’insicurezza.

Questa forma verbale si coniuga combinando le forme del futuro semplice degli ausiliari avere o essere con il participio passato del verbo in questione:

avrò cantato, avrai cantato, avrà cantato,

avremo cantato, avrete cantato, avranno cantato;

oppure:

sarò andato/a, sarai andato/a, sarà andato/a,

saremo andati/e, sarete andati/e, saranno andati/e.

La coniugazione del futuro anteriore segue le particolarità del passato prossimo

Uso

Secondo le grammatiche tradizionali, il futuro anteriore indica l’anteriorità temporale di un evento rispetto ad un momento del futuro:

  • Fra un anno, saremo andati in pensione.
  • Spero che dopodomani correggerai le lettere che avrò scritto.

Nel primo esempio, il momento in cui l’azione si è già svolta è indicato da un complemento (fra un anno); nel secondo è la forma verbale del futuro semplice a determinarlo: infatti avrò scritto (futuro anteriore) indica un’azione anteriore a quella indicata da correggerai (futuro semplice).

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>